MENU

AUA – Autorizzazione Unica Ambientale (DPR 59/13)

L’Autorizzazione Unica Ambientale è un provvedimento emanato da una sola Autorità che sostituisce, ricomprendendole, le seguenti 7 diverse autorizzazioni ambientali che precedentemente le imprese dovevano richiedere separatamente alle diverse autorità competenti (sono esclusi gli impianti soggetti alle disposizioni sull’Autorizzazione Integrata Ambientale – AIA):

1 – autorizzazione agli scarichi delle acque reflue (Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte terza del D.Lgs. 152/2006);

2 – comunicazione preventiva di cui all’articolo 112 del D.Lgs. 152/2006 per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste (aziende di cui all’articolo 101, comma 7, lettere a), b, c) e piccole aziende agroalimentari);

3 – autorizzazione alle emissioni in atmosfera (articolo 269, D.Lgs. 152/2006);

4 -autorizzazione generale per gli impianti a emissioni scarsamente rilevanti di cui all’articolo 272 c. 2 del D.Lgs. 152/2006);

5- comunicazione o nulla osta per le emissioni sonore relativamente alle attività produttive o edilizie ai sensi dell’articolo 8, commi 4 e 6 della legge 26 ottobre 1995, n. 447;

6 – autorizzazione all’utilizzo in agricoltura dei fanghi derivanti dal processo di depurazione (articolo 9 del D.Lgs. 27 gennaio 1992, n. 99);

7 – comunicazioni in materia di rifiuti: autosmaltimento rifiuti ed esercizio di operazioni di recupero di rifiuti (pericolosi e non), articoli 214 e 216 della Parte IV del D.Lgs. 152/2006 (c.d. procedure semplificate).

Le istanze relative alle autorizzazioni/comunicazioni di cui ai  punti 1, 3, 4, 6, 7 dell’elenco sopra indicato sono di competenza della Città metropolitana di Roma Capitale, le rimanenti sono di competenza comunale.

L’A.U.A. rilasciata ad un’impresa può ricomprendere, secondo le necessità di quest’ultima, una o più delle tipologie autorizzative sopra enumerate e si configura quindi come una sorta di “contenitore” delle varie autorizzazioni rilasciate dagli Enti rispettivamente competenti e consegnate all’impresa per il tramite del S.U.A.P. del Comune territorialmente competente.

Il Modello AUA utilizzato dalla Città Metropolitana di Roma Capitale è conforme al Decreto del 8/05/2015 della Presidenza del Consiglio dei ministri Dipartimento della Funzione Pubblica ed alle disposizioni della Regione Lazio di cui alla Determinazione del 5/11/2015 n. G13447 della Direzione Sviluppo Economico e Attività Produttive (Pubblicazione BURL n. 92 del 17/11/2015).


COMPILAZIONE ON LINE DEL MODULO AUA

A servizio degli sportelli Suap non associati al Suap della Camera di Commercio di Roma, è operativa la compilazione telematica delle istanze AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) al seguente link:

http://sportellotelematico.cittametropolitanaroma.gov.it

ATTENZIONE: lo sportello telematico non può essere utilizzato dai SUAP associati al sistema cameraleIMPRESA IN UN GIORNO”. In questo caso per presentare le istanze AUA si dovrà fare riferimento al sito camerale www.sito camerale.it.


PAGAMENTI DIRITTI ISTRUTTORI AUA

Al fine di permettere il pagamento elettronico dei diritti istruttori dovuti alla Città metropolitana di Roma Capitale per le pratiche AUA è attiva la piattaforma web PagoPA dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

Per procedere al pagamento indirizzarsi alla pagina Portale dei pagamenti pagoPA>Ambiente, cliccare sulla voce Diritti istruttoria A.U.A. (DPR 59/13) – AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE ed infine sul logo
Paga adesso PagoPA

 

Per il calcolo delle spese istruttorie si può fare riferimento alla seguente tabella riepilogativa.

FAQ relative al sistema di pagamento PagoPA


Allegati:

Moduli NOTA INFORMATIVA GENERALE SUI PROCEDIMENTI AUA

MODULO AUA: FAC-SIMILE NON COMPILABILE

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – Informativa art 13 Reg UE 679/2016 per AUA

MODELLO DICHIARAZIONE CONFORMITA’

MODELLO SCHEDA CATASTO 4C

MODELLO DICHIARAZIONE ANTI PANTOUFLAGE (D.Lgs 165/2001 art. 53 c. 16 ter)

ASSEVERAZIONE IDRAULICA

ASSEVERAZIONE IDRAULICA (Formato RTF compilabile)

Assevarazione per scarichi minore 50 ae

Assevarazione per scarichi minore 50 ae (Formato RTF compilabile)

ISTANZA DI VOLTURA AUA (modello da compilare)

Pagamenti MODALITA’ PAGAMENTI – PAGO PA E ALTRI

CALCOLO SPESE ISTRUTTORIE AUA (Tabella riepilogativa)

CALCOLO SPESE ISTRUTTORIE AUA (In Dettaglio)

Avvisi e circolari CIRCOLARE MINISTRO ORLANDO SU AUA 07 11 2013

AVVISO AGLI UTENTI del 24/05/2017 (compilazione moduli aggiuntivi)

AVVISO del 26/01/2017 Prot. 12971 – VOLTURE di AUA. NOTE INFORMATIVE PER I SUAP

AVVISO del 03/05/2016 modalità di compilazione delle istanze mediante portale WEB istituzionale

AVVISO del 22/02/2016 ATTIVAZIONE SPORTELLO TELEMATICO – PROT 29500 del 22/02/2016

 

CONTATTI E MODALITA’ PER RICHIESTA INFORMAZIONI